banda dei miracoli
compagno di strada
una prossima meta
discese sulla cresta NE
astuzie da abusivo
il diedro di attacco
lorenzo...
...che ha tirato quasi...
...tutta la via.
Idem
Idem
Idem
Idem
Idem
Idem
io
idem
sempre io
Esplora immagini
Livello precedente
Inizia proiezione
Dati
Ancora un week end, il primo di luglio, al Gran Sasso. Sabato con un giro "esplorativo", salendo dalla valmaone alla sella dei due corni per il vallone dei ginepri, tagliando dall'avancorpo della seconda spalla alla slavata parete sotto la conca degli invalidi, in cerca di scorci selvaggi e di silenzi. Scendendo poi per il vallone delle cornacchie.
La domenica una via al terzo pilastro che ho trovato veramente bella: "la banda dei miracoli". Roccia bellissima, continuitā su tutti i tiri, per me impegnativa, protetta a spit ma distanti. Portarsi da integrare, se non si č molto sopra il livello, non guasta. ( relazione ) Discesa in doppia lungo la via.

E' possibile dalla cengia su cui termina la via, salendo due metri, collegarsi all'ultimo tiro di V- di "Sindarin" ed uscire sulla cresta del III pilastro d'Intermesoli, continuando poi per essa fino ai prati sommitali.

Powered by JAlbum JAlbum
Statistiche web e counter web