sindarin (immagine 1 di 32 di 32)
IMGP2015.JPG
IMGP2016.JPG
IMGP2018.JPG
IMGP2019.JPG
IMGP2020.JPG
IMGP2021.JPG
IMGP2023.JPG
IMGP2024.JPG
IMGP2025.JPG
IMGP2026.JPG
IMGP2027.JPG
IMGP2028.JPG
IMGP2029.JPG
IMGP2030.JPG
IMGP2031.JPG
IMGP2032.JPG
IMGP2033.JPG
IMGP2034.JPG
IMGP2035.JPG
IMGP2036.JPG
IMGP2037.JPG
IMGP2038.JPG
IMGP2039.JPG
IMGP2041.JPG
IMGP2042.JPG
IMGP2043.JPG
IMGP2044.JPG
IMGP2045.JPG
IMGP2048.JPG
IMGP2050.JPG
IMGP2055.JPG
IMGP2057.JPG
Esplora immagini
Livello precedente
Inizia proiezione
Dati
III Pilastro Intermesoli "Sindarin" D+ via ripetuta il 17.6.06 con tocci. La via attacca sul versante sud del III pilastro, una rampa appoggiata che sale obliquando a sinistra. Sempre molto proteggibile, anche nei passi di V. La relazione nella guida Cai Tci non Ŕ molto chiara su L4, la "rampa erbosa" Ŕ molto evidente ma lo sperone prima di cui si dovrebbe sostare no. Comunque, possibilitÓ di attrezzare buone soste non mancano, guardandosi attorno.
Dopo l'ultimo tiro di V- se non si vuole uscire per la cresta e poi per i prati, si pu˛ fare una breve doppia di 20 metri +/- verso l'ampia sella erbosa sottostante (possibile calata da una sosta con spit sulla sinistra faccia a monte) quindi, affacciandosi dalla selletta guardando in direzione del II pilastro si noterÓ una cengia erbosa 2 metri sotto, all'estrema destra di questa c'Ŕ una sosta a spit con anello di calata, della via "La banda dei miracoli". Con 3 doppie da 60+1 da 30 si Ŕ alla base.
Powered by JAlbum JAlbum
Statistiche web e counter web